Settant’anni di Statuto Autonomo

In occasione dei settant’anni dall’approvazione dello Statuto di Autonomia della Regione Sardegna, Ananti de sa Ziminera – Fèstival Literàriu Difùndiu organizza quattro appuntamenti al fine di analizzare le radici, gli obiettivi raggiunti e le potenziali evoluzioni della “carta fondamentale” dell’Isola.

Gli incontri, diffusi nel territorio, si svolgeranno a Solarussa (22 febbraio), Milis (23 febbraio), Bonarcado (1 marzo) e Bauladu (9 marzo).

 


 

Il programma

Il primo incontro dedicato ai settant’anni dello Statuto di autonomia si terrà giovedì 22 febbraio a Solarussa, alle ore 18 presso Casa Sanna.
Maurizio Onnis (Sindaco di Villanovaforru) dialogherà con Giangiacomo Ortu (Professore di Storia dell’Università di Cagliari) sul tema “Le radici dell’autonomia. Il tradimento dell’indipendenza“.

 

Nella cornice di Palazzo Boyl a Milis, venerdì 23 febbraio alle ore 18 si terrà il secondo appuntamento dedicato ai settant’anni dello Statuto di Autonomia.
Franciscu Sedda (Presidente del Partito dei Sardi) dialogherà con Filippo Spanu (Assessore agli affari generali e alla riforma della RAS – Regione Autonoma della Sardegna) sul tema “Le radici dell’autonomia. Il tradimento dell’indipendenza“.

 

Dopo gli appuntamenti di Solarussa e Milis, il terzo incontro dedicato ai settant’anni dello Statuto di autonomia fa tappa a Bonarcado.
Giovedì 1 marzo, alle ore 18 presso il vecchio municipio, Massimo Dadea (già Assessore agli affari generali e alla riforma della Regione Autonoma della Sardegna) dialogherà con Giovanni Columbu (già Presidente del Partidu Sardu – Partito Sardo d’Azione) sul tema “Promesse e obiettivi raggiunti dello Statuto dal 1948 ad oggi“.

 

Il ciclo di incontri sui 70 anni dello Statuto d’Autonomia della Sardegna si conclude con l’appuntamento di venerdì 9 marzo 2018, dedicato al tema “Per un nuovo Statuto sardo”. Roberto Petretto incontra Renato Soru (europarlamentare, ex Presidente della Regione) e Salvatore Cubeddu (Fondazione Sardinia). L’evento costituisce il punto di saldatura tra gli eventi per il settantesimo dello Statuto e gli incontri inseriti nel cartellone del festival letterario diffuso Ananti de sa Ziminera che si terrà dal 9 all’11 marzo 2018 a Bauladu.